Incontri omosessuale, sono tre i religiosi baresi coinvolti [2023]

Nel fascicolo del prostituto Mangiacapra coppia uomini di Bari e uno di Molfetta

Due religiosi «in forza» all’Arcidiocesi di Bari-Bitonto (uno dei coppia discente) e singolo per quella di Molfetta-Terlizzi nel «dossier» verso luci rosse dato dallo mantenuto napoletano, Francesco Mangiacapra, affinche sta facendo impaurirsi il chierici del Centro mezzogiorno Italia https://brightwomen.net/it/donne-irlandesi-calde/. Religiosi giacche avrebbero avuto mediante il adolescente incontri sessuali lesbica verso versamento, in una specie di «vita parallela» mediante disprezzo alla dottrina della oratorio. Incontri in videochat, pare, mediante una sequenza di messaggi parecchio espliciti e fotografie durante pose compromettenti.

Il documentazione, com’e popolare, incluso per un compact disc e situazione assegnato alla foro di Napoli, affitto dal prelato Crescenzio Sepe, dal «prostituto» (frammezzo a l’altro ideatore del elenco «Il elenco Uno», edito da Iacobelli Editore), per mezzo di l’intento da lui manifesto di voler moralizzare una Chiesa di facciata cosicche anziche ha al conveniente spirituale basso degradazione insegnamento. Coinvolti sopra totale 49 sacerdoti e 9 seminaristi.

Anonimato pieno al periodo verso nomi e alquanto minore sui luoghi di «servizio» dei religiosi baresi indicati dallo «gigolo», frammezzo a l’altro laureato mediante corpo delle leggi e fondatore ancora sui «social» di incontri sessuali a corrispettivo, laddove al circostanza non risultano giunte segnalazioni di nomi oppure situazioni di scalpore sul accidente come nell’Arcidiocesi di Bari e Bitonto sia nella Diocesi di Molfetta.

La Curia di Napoli sta esaminando mediante questi giorni il diluito registro di nomi di 60 religiosi e va immediatamente proverbio affinche, tranne un caso di sospetta pedofilia non si sa con quale territorio d’Italia, il «dossier» non rappresenta la denuncia di reati che infrangano le leggi dello status. Pero quelle della oratorio assenso.

Sopra che razza di livello? Giusto in ricevere un’idea, i coppia religiosi di Bari giacche avrebbero prodotto sessualita verso corrispettivo unitamente Mangiacapra fanno brandello di un catalogo di persone in beneficio nella Chiesa barese perche comprende di la duecento nominativi.

E nell’eventualita che e in quale momento la cancelleria di Napoli riterra di spedire le segnalazioni del fatto verso Bari, si commenta da pezzo di autorevoli fonti ecclesiastiche locali, si dovra logicamente iniziare un fascicolo di indagine delle «accuse» mosse dallo sfruttatore. Se dovessero abitare verificate, continuano le fonti baresi, si avvierebbe percio un seguente sviluppo affinche prevederebbe avanti colloqui insieme le persone coinvolte al intelligente di aspirare il loro «recupero morale», mediante un pentimento (leggi: ravvedimento e correzione di atteggiamento), in assenza di respingere eventuali supporti psicologici, e quindi una scelta definitiva: un innovazione di abitudini di vita ovvero la via perche uscita alla «sospensione a divinis» cosicche sfocia nella detrazione del fedele allo condizione laicale.

Incluso un viaggio, si fa ed notare, nel fenditura della «misericordia» e dell’ascolto, valori spesso espressi da santo padre Francesco nel movimento del conveniente vicariato.

«E questo: commenta mons. Domenico Cornacchia, vescovo da coppia anni di una Molfetta in quanto il 20 aprile adiacente attende la storica colloquio del Papa: un problema occulto. A causa di occasione contro presente accidente triste possiamo solitario far congetture, non si capisce nemmeno nell’eventualita che queste persone siano cadute veramente nel vizio ovvero qualora si tratta di strumentalizzazioni. Qualche sono notizie gravi, perche avviliscono. Dato che alcuni devoto di questa Diocesi ha evento colui che viene additato, andrebbe invitato per mettersi da parte, a rimandare. Parliamo di un eventuale fatto di caducita psicologica e affettiva, perche modo testimonia l’attivita quotidiana di tanti bravi religiosi di Molfetta e dintorni la oratorio ambiente deve stare e concepire ricorrenza e barbarie ai suoi fedeli, seguire le anime, sostenere i bisognosi».

Incontri pederasta, sono tre i religiosi baresi coinvolti

Torna in conclusione durante pantomima la argomento della sessualita dei religiosi, che continua ad occupare linee quantita precise. Chi sceglie il presbiterato e tenuto tanto alla castita (mezzo lo sono tutti gli prossimo credenti) come al celibato. Mediante ogni foggia la Chiesa al minuto non ammette pratiche omosessuali, di nuovo nell’eventualita che e seguace un viaggio di catechismo sollevazione ai omosessuale.

Proverbio cio, «il pensiero della castita nel clero e piuttosto diffuso» prova per aspetto anonima alla «Gazzetta» un monaco barese.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Rellena este campo
Rellena este campo
Por favor, introduce una dirección de correo electrónico válida.
Necesita estar de acuerdo con los términos para continuar

Menú